Torna alla Home Page


Benvenuto su MJJ Wiki
Dal 2007, l'enciclopedia italiana di Michael Jackson
Abbiamo 111 voci e 5 088 utenti registrati, di cui 5 amministratori.

Clicca qui per sfogliare l'indice delle voci! Lista delle voci   Clicca qui per andare su una pagina a caso! Una pagina a caso   Clicca qui per sapere come registrarti su MJJ Wiki! Registrati   Diventa Editor di MJJ Wiki! Diventa Editor

In Vetrina
In Vetrina
Bad-World-Tour-michael-jackson.jpg

Il 12 settembre 1987 è iniziata una delle più grandi tournée mai realizzate prima degli anni '90, il fantasmagorico "Bad World Tour", la prima serie di concerti che vedeva Michael Jackson solista su un palco!
Michael Jackson era già una grande star conosciuta e amata in tutto il mondo! Tutti non potevano che constatare la grande fama del creatore dell'album che già, al primo giugno 1987, aveva venduto oltre 38 milioni e mezzo di copie, raccogliendo oltre 150 dischi d'oro e di platino in giro per il mondo, diventando così l'album più venduto nella storia.
L'album Bad, uscito il 31 agosto 1987 ha già riscosso notevole successo, anche se non trattato benissimo dalla critica, arrivando senza problemi in testa alle classifiche di 24 paesi, Italia compresa! Il nuovo disco di Jackson raccoglie record senza fatica, diventando il primo album della storia ad aver dato origine a cinque singoli primi in classica. Infatti furono 9 i singoli arrivati al numero uno nella Billboard Hot 100, più di ogni altro artista nella decade degli anni '80!

Leggi la voce · Lista delle Voci


Lo sapevi che...
Lo sapevi che...
Blood-on.the-dance-floor.jpg

Blood on the Dance Floor: HIStory in the Mix è l'undicesimo album studio di Michael Jackson, ed è principalmente un album di remixes. Il disco viene rilasciato dalla Sony nel 1997 per promuovere l'HIStory World Tour e contiene cinque brani inediti e otto remixes di canzoni del'album "HIStory: Past, Present and Future - Book I". L'uscita dell'album, è anticipata dal singolo Blood on the Dance Floor, rilasciato il 2 Aprile 1997, che si piazza direttamente alla #1 della chart britannica, alla #42 nella Billboard Hot 100 e alla #19 nella R&B Chart.

Leggi la voce


Commenti: