Victory

Da MJJ Wiki.
Victory
(1984)


Victorycdcover.jpg


Interprete: The Jacksons
Produttore: The Jacksons
Data di uscita: 6 Luglio 1984
Etichetta: Epic Records/CBS
Durata: 40 min: 31 sec
Numero di dischi: 1
Numero di tracce: 8
Periodo di registrazione: N.A.
Note::

È l'ultimo album dei The Jacksons che vede la partecipazione di Michael


Premi
Numero dischi d'oro
ottenuti in Italia
:
N.A.
Numero dischi di platino
ottenuti in Italia
:
N.A.
Numero dischi d'oro
ottenuti in USA
:
N.A.
Numero dischi di platino
ottenuti in USA
:
N.A.

Victory è un album dei The Jacksons uscito nel 1984 per la CBS\Epic Records. Fu il primo album che radunò per la prima volta tutti i sei Jacksons. Dopo l'entusiasmante esibizione al Motown 25 del 1983, Jermaine decise di ritornare nel gruppo dopo la separazione di alcuni anni prima e dopo nove anni di altalenante carriera solista. I suoi fratelli infatti lasciarono la Motown] nel 1975. Questo portò a tensioni durante la registrazione dell'album e, come risultato, né MichaelJermaine apparsero nel video di "Torture". Comunque, raramente i fratelli Jackson hanno lavorato insieme ad un album e questo è comunque un album da ricordare per i fan. Le canzoni sono state composte e cantate principamente dai fratelli a differenza degli altri album dove le canzoni erano cantate e composte quasi tutte da Michael. La hit dell'album "State of Shock" arrivò al terzo posto nella Billboard Hot 100. Invece i due singoli rilasciati più tardi,"Torture" e "Body", ebbero meno successo.

Victory fu supportato dal Victory Tour, con cantante principale Michael, che aveva recentemente rilasciato il grandioso album Thriller. Dopo aver terminato il tour, che purtroppo si limitò ai soli Stati Uniti, Michael e Marlon lasciarono la band dedicandosi a carriere soliste, mentre Jermaine, Tito, Randy e Jackie, rilasciarono un ulteriore album nel 1989, 2300 Jackson Street, prima di separarsi definitivamente.

Tracklist

  1. "Torture" (Jackie Jackson, Kathy Wakefield)
  2. "Wait" (Jackie Jackson, David Paich)
  3. "One More Chance" (Randy Jackson)
  4. "Be Not Always" (Michael Jackson, Marlon Jackson)
  5. "State of Shock" (con Mick Jagger) (Michael Jackson, Randy Hansen)
  6. "We Can Change the World" (Tito Jackson, Wayne Arnold)
  7. "The Hurt" (Michael Jackson, Randy Jackson, David Paich, Steve Porcaro)
  8. "Body" (Marlon Jackson)

Singoli Estratti

victorysingles.png